Carro – Elio e Le Storie Tese

17
3
Carro - Elio e Le Storie Tese

Video Rating:5

17 COMMENTS

  1. Il pezzo è mastodontico e come al solito a ripetuti ascolti inizi ad apprezzare i piccoli accorgimenti che spargono un po ovunque. Qui per esempio rimango sempre stupefatto di quanta atmosfera crei quella percussione (è una tambla ?) verso il secondo 30, che entra e dopo poco esce. O le sempre presentissime "vocine" di coro che fungevano da colla, da stacchetto e da ritmica. Questi accorgimenti li ho sempre visti come tanti piccoli "special" o "variazioni", uno dei loro grandi punti di forza nell'arrangiare, abitudine che poi oggi nel loro materiale più recente hanno un po' perso di vista. In sintesi: la grandezza sta nei dettagli, questi pezzi ne sono la dimostrazione

  2. possibile che ci siano dei suoni e degli arrangiamenti che con la mia cassetta nel walkman non sentivo e nemmeno nel mio pioneer da tavolo? che qualità ha sto mp3?!

  3. Faso è troppo un fenomeno… Se non è tra i primi 5-6 bassisti nella storia è solo perché è italiano e non se lo incula nessuno :c

  4. Mi chiedo ancora dopo anni come fa ad esistere gente che non solo non gli viene da cantarla quando la sente(Il Carro o qualsiasi altra canzone di Elio, ma gli giudica pure spazzatura…….con i tecnicismi che hanno, i testi che per capirli a fondo devi studiarteli e soprattutto i molti omaggi/citazioni a gruppi(Pink Floyd o come qua i beatles), giudicare questo gruppo merda vuol dire non capire proprio un H una A e una Z di musica

  5. Estate 1990. Al mare. Cena nel mio appartamento di 50 mq. 20 e più persone a cantare a squarciagola tutto l'album. I vicini allibiti che ci facevano le foto……

  6. Oh, solo oggi noto che all'inizio ci sono nascosti i Beatles in "Back in USSR"!
    Non avevo mai prestato attenzione a quelle voci!

  7. "Dai proverbi la saggezza, ma dal carro la letizia" con il sottofondo dell' inno tedesco …. ahahaha  bastardi ! avanti anni luce 🙂

LEAVE A REPLY